Raggio d'azione dei combattenti alleati in Europa

I raid diurni dei bombardieri sulla Germania pongono rapidamente un problema agli alleati, autonomia del carburante degli aerei…Non per i bombardieri ma per la scorta composta da combattenti.

I bombardieri infatti sono vulnerabili al fuoco di sbarramento della Flak tedesca e dei suoi combattenti che devono intercettare i bombardieri a tutti i costi., le perdite sono enormi. Serve quindi una scorta permanente delle formazioni di bombardieri..

Queste incursioni con scorta sono quindi limitate dal raggio di azione dei cacciatori e possono operare nel cuore della Germania solo da novembre. 1943 con il Lockheed P38 Lightning.
dicembre 1943, il P-51 Mustang del Nord America ad alte prestazioni e il suo raggio d'azione di oltre 1000 i chilometri forniranno la soluzione a questo problema.

Le partage c'est la liberté

Niente si perde, tutto si trasforma

Le Silk Escape Card sono ora scambiate a prezzi d'oro.

Ma alla fine della guerra, migliaia di carte inutilizzate sono state vendute nei negozi e nelle donne britanniche, ancora alle prese con una carenza di tessuti a causa del razionamento della guerra, li compravo per fare vestiti, biancheria intima, vestiti…

Le partage c'est la liberté

L'angolo della lettura : Infografica della seconda guerra mondiale

Infografica della seconda guerra mondiale – Edizione Perrin – Diretto da Jean Lopez.

Un libro basato sulla moderna computer grafica, particolarmente efficace per comprendere e assimilare rapidamente i dati, le figure essenziali dell'ultimo conflitto mondiale.

Sottolineo l'efficacia di questo libro, in un testo i numeri sono spesso sepolti e non necessariamente facilmente confrontabili con altri valori, ma qui è tutto il contrario, la rilevanza delle figure confrontate sotto forma di grafici e altri istogrammi è evidente.

Questo libro è un'ottima idea, avere nella sua biblioteca.

Infografica della seconda guerra mondiale

 

Le partage c'est la liberté

La luna di miele di Ernest Kreiling

Photography Life Magazine

Ernest Kreiling era un sergente maggiore al 114 ° reggimento di fanteria della 44a divisione di fanteria degli Stati Uniti.

Nel 1947, rivisita in bicicletta i campi di battaglia della Lorena con la moglie. Il fotografo della rivista LIFE Anthony Linck ha seguito la coppia e ha documentato la loro strana luna di miele.

 

https://www.bygonely.com/honeymoon-in-battlefields-of-wwii/

Le partage c'est la liberté

Opération bang

Si potrebbe pensare che la battaglia dell'Atlantico sia stata confinata, per la maggior parte, all'attacco dei convogli alleati che si unirono all'Inghilterra dal famoso Unterseeboot tedesco. Ma la guerra marittima iniziata dal Terzo Reich va anche oltre, in America !

Anzi da gennaio 1942 e fino ad agosto dello stesso anno, la Kriegsmarine approfitta della mancanza di organizzazione e difesa della costa orientale degli Stati Uniti per lanciare il’botto di funzionamento o operazione Drumbeat per gli alleati.

609 le navi furono affondate e 22 u-boot perso.

U-234

Le partage c'est la liberté

Chuck Yeager

P-51 di Chuck Yeager, “Glamorous Glen III” con serbatoi esterni montati e sportivi 12 kill flag.

Charles Elwood “Mandrino” Yeager (nato il 13 febbraio 1923 a Myra, in West Virginia. Morto 7 dicembre 2020. ) è un aviatore americano. È famoso per essere stato il primo ad attraversare la barriera del suono, a bordo del Bell X-1, il 14 ottobre 1947.

Il famoso Bell X-1 con la dedica di Chuck Yeager al mio nome

Chuck Yeager si unisce all'US Army Air Corps pochi mesi prima che gli Stati Uniti entrassero nella seconda guerra mondiale, il 12 settembre 1941. Assegnato alla Gran Bretagna da novembre 1943, acquisisce lo status di asso dell'aviazione e pone fine al conflitto con il grado di capitano e tredici aerei tedeschi abbattuti al suo record.
È stato uno dei primi piloti ad abbattere un Me 262.
Nella sua autobiografia, ha parlato delle atrocità che è stato ordinato di commettere contro i civili tedeschi : “Le atrocità sono state commesse da entrambi i campi. (…) Una zona di cinquanta per cinquanta miglia all'interno della Germania è stata assegnata ai nostri settantacinque Mustang e gli è stato ordinato di mitragliare tutto ciò che si muoveva.. L'obiettivo era demoralizzare la popolazione tedesca. (…) Se qualcuno si rifiutava di partecipare (e, per quanto posso ricordare, nessuno ha rifiutato), probabilmente sarebbe stato processato alla corte marziale. »
Yeager aggiunge quello, durante un briefing, sussurrò al suo vicino : "Se facciamo queste cose, dovremo davvero sforzarci di essere dalla parte dei vincitori. »
Lo ipotizza, per commettere queste atrocità, l'alto comando si è scusato per l'intreccio tra esercito e popolazione civile nella Germania in tempo di guerra : "L'agricoltore che arava il suo campo di patate forse stava alimentando le truppe tedesche. E perché l'industria tedesca è stata distrutta dai bombardamenti incessanti, la fabbricazione di munizioni era diventata un'industria a domicilio, sparsi per il paese in centinaia di case e fabbriche locali, qual era la scusa britannica per le bombe a tappeto e le bombe incendiarie su obiettivi civili. In guerra, il personale militare esiterà raramente a colpire i civili sulla strada oa prendere di mira i civili per vari motivi strategici. »
Dopo la guerra, rimase nella neonata US Air Force e divenne un pilota-istruttore, poi collaudatore da luglio 1945. Trasferito alla base Muroc Field in California (ora la base Edwards), è il primo uomo ad attraversare la barriera del suono 14 ottobre 1947 a 10 h 18, a bordo del prototipo Bell X-1, aereo a razzo tratto dal proiettile calibro 12,7 mm che spunta dalla canna di un fucile a velocità supersonica. Il giorno prima di questo storico volo, Chuck cavalca il deserto e cade, rompendo due costole.

Nel mese di settembre 1953, Chuck Yeager è uno dei primi americani a pilotare un MiG-15 rispetto a un pilota disertore nordcoreano, No Kum-Sok, consegnato all'esercito americano.

A maggio 1955, è tornato in Europa con il grado di tenente colonnello per prendere il comando del 417 ° squadrone di caccia bombardieri nella base di Hahn in Germania, poi alla base di Toul-Rosières in Francia, luglio 1956 a luglio 1957.

Il 10 dicembre 1963, Yeager sfugge alla morte, mentre perde il controllo del prototipo Lockheed NF-104A all'altitudine di 108 700 piedi (33 131 metri). Riuscendo a espellere dopo una vertiginosa caduta da 100 200 piedi (30 540 metri), uscirà gravemente bruciato.
I due voli sono raccontati nel libro di Tom Wolfe e nell'omonimo film di Philip Kaufman, The Cloth of Heroes (Le cose giuste).

Nel mese di luglio 1966, prende il comando del 405th Fighter Wing presso la Clarke American Air Base, nelle Filippine, e si esibisce 127 missioni sul Vietnam.
Dopo essere stato promosso a generale di brigata in agosto 1969, Yeager ha ricoperto vari incarichi prima di ritirarsi dall'aeronautica militare statunitense il 1 ° marzo 1975.

Nel 1986, faceva parte della Commissione Rogers responsabile delle indagini sull'incidente dello Space Shuttle Challenger, distrutto al lancio 28 gennaio 1986.
Il 14 ottobre 1997, per celebrare l'anniversario di 50 anni del passaggio della barriera del suono, vola a bordo di un F15 Eagle e simbolicamente lo restituisce.

ottobre 1997 — Il generale di brigata Charles E. “Mandrino” Yeager in piedi davanti al suo F-15 Eagle nel 50 ° anniversario del suo diventare il primo uomo a rompere la velocità del suono. (NOI. Foto dell'aeronautica militare)

Divers:
Per il suo volo a bordo del Bell X-1, Chuck Yeager indossa un Rolex Oyster ; il marchio non manca di ricordarlo nelle campagne pubblicitarie.
Nel 2003, poi invecchiato 80 anni, vola a Oshkosh su un P-51 Mustang, in duetto con il suo compagno di squadriglia dell'epoca, il colonnello Bud Anderson.
Il 14 ottobre 2012, anniversario del suo successo, Felix Baumgartner diventa il primo uomo a sfondare la barriera del suono in caduta libera.

Decorazioni:
Distinguished Service Medal
Silver Star con foglia di quercia in bronzo (per aver ucciso cinque Messerschmitt Bf 109 in un giorno)
Illustre Croce volante con due foglie di quercia in bronzo (per aver abbattuto un Messerschmitt Me 262 e aver superato la barriera del suono)
Legion of Merit con una foglia di quercia in bronzo
Stella di bronzo
Cuore viola
Medaglia Aria con due foglie di quercia in argento
Medaglia di encomio dell'aeronautica militare
Citazione presidenziale dell'unità con foglia di quercia in bronzo
Premio per unità eccezionale dell'Air Force
Medaglia al servizio della difesa americana
Medaglia della campagna americana
Medaglia della campagna europeo-africano-mediorientale con una stella d'argento e 3 stelle di bronzo
Medaglia di vittoria della seconda guerra mondiale
Medaglia presidenziale della libertà
Medaglia d'argento del Congresso (1976), per aver superato per la prima volta la barriera del suono.
fonte : http://fr.wikipedia.org/wiki/Chuck_Yeager

Aggiornamento di questo articolo dopo la triste notizia dell'annuncio della sua morte, il 7 dicembre 2020.
Buona fortuna Chuck 💫

 

Le partage c'est la liberté